CAPITOLO PRIMO

Oggi e’ l’ultimo giorno da mamma full time.
Domani si ricomincia.
O meglio si inizia.
Inizia una nuova avventura: quella della mamma gemellare lavoratrice.
Non ho ancora bene idea di come faro’ a smaltire il sonno arretrato, a superare il traffico del mattino e soprattutto a sopportare gli isterismi della vita d’ufficio.
Ma io ci provo e magari scopro di riuscirci meglio di quanto pensi.
Le pope mi mancheranno un casino, ma e’ strano perché oggi non sono particolarmente triste.
In un certo senso e’ come se sapessi che prima o poi doveva arrivare questo momento.
Allora e’ meglio che arrivi adesso, a ridosso del Natale. Quando tutti sono più buoni, si lavora poco, ci sono tante feste e tutti pensano ai regali e a cosa cucinare per le feste.
Domani riprendo la mia postazione di lavoro e vediamo come va.
Ora penso a come sara’ alzarsi la mattina sapendo di lasciare le pope in mani altrui (buone mani, per carità…ma non le mie!).
Dopo otto mesi di tutoni e jeans come sara’ rivestire gli abiti da ufficio? Mi staranno ancora?
E Ninno a casa solo con le pope? Ce la farà?
Sottovaluto gli altri e sopravvaluto me stessa.
Io ricomincio poi si vedrà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...