LOBOTOMIA SERALE

Da quasi un mese ho deciso di riprendere il blog e raccontare come la mia vita di nullafacente sia stata trasformata dall’arrivo delle due pope gemelle.
Da quasi un mese mi riprometto di scrivere.
E ce la metto tutta; durante il giorno mi vengono idee brillantissime, spunti intelligentissimi e storielle divertentissime.
Naturalmente manca il tempo di trasferire su carta virtuale tutte queste belle cose.
La sera mi fiondo nel letto alle dieci di sera completamente sfatta e il mio encenfalogramma risulta piatto così come la mia verve narrativa.
Domani, poi domani prometto che ce la faccio.
Ma il domani non arriva mai.
Forse l’importante e’ semplicemente iniziare.
Scrivere un pensiero, una nota. Un flash di dieci parole che, a volte possono riassumere una giornata.
Davvero a volte bastano dieci minuti ed e’ come lasciare qualcosa di se’, prendere coscienza che ci sei ancora e sei sempre ” tu” quando non hai neanche il tempo per tagliarti le unghie dei piedi. Ritagliarti un momento solo per te in un periodo della vita in cui sola non sei praticamente mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...