…MA LASCIARLO DOVE STAVA?

squalo-tarragona.jpg

 Dal Corriere.it:

E’ morto in acquario lo squalo di Tarragona.
«Miracolo» non ha sopportato il trasferimento dal mare ad una vasca e si è lasciato andare: ha smesso di nuotare ed è deceduto.

Visto che apparteneva ad una specie innocua e che non aveva causato danni, se non un po’ di scompiglio…che bisogno c’era di ammazzarlo?
Penuria di bistecche di pescespada sulle tavole dei ristoranti per turisti?

Annunci

6 thoughts on “…MA LASCIARLO DOVE STAVA?

  1. Quanto vorrei vedere gli “imbecilli” che lo hanno intrappolato,chiusi in una stanza 2 per 2 metri!!!!!vediamo come reagiscono!!

  2. Se non ci fosse la curiosità di chi vuole vedere tutti gli animali in gabbia ……invece di osservarli nelo loro abitat naturale, viaggiando o rischiando, queste strutture non esisterebbero.
    Purtroppo è colpa di tutti. Vogliamo sempre di più e i deboli e gli indifesi ( in questo caso gli animali)soccombono. Tanta tristezza per lo squalo che amava essere “libero” nel suo mare !

  3. x me questo squaletto nn andava trasverito in una vasca ogniuno si dv sentire libero di vivere e cm se un bambino viene intrappolato in una gabbia 😦

  4. disgraziati non si fa così a uno squalo,ma non lo potevate lasciare li dove stava?non amate gli animali
    si vede che non li amate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...