LE COLLINE HANNO GLI OCCHI

hills-have-eyes.jpg

Le colline hanno gli occhi regia di Alexandre Aja (2006)

Finalmente uno splatterone di quelli un po’ sugosi. Una simpatica famiglia americana decide di andare in California con camper al seguito a festeggiare l’anniversario di nozze dei vecchi . Durante una sosta per il rifornimento, il capofamiglia, ex-detective un po’ sborone, accetta il consiglio dell’inquietante benzinaio e prende una scorciatoia che passa proprio nel bel mezzo di quel deserto dove gli americani solevano fare esperimenti atomici.

Inutile dire che la scelta di seguire il consiglio non fu molto assennata e il papi sara’ proprio il primo a cadere vittima nelle mani di un gruppo di simpatici cannibali deformi, vittime delle radiazioni sprigionate dalle bombe atomiche usate nei test.

Picconate, smembramenti, fucilate in faccia, arti a penzoloni e sangue a ettolitri intrattengono lo spettatore per quasi due ore. Parte della famiglia sara’ annientata nel primo tempo, i superstiti si daranno un gran da fare per cercare di contrastare gli attacchi dei mostri cannibali, ma il regista riserva per loro una triste sorte comunque.

Lo so, e’ pecoreccio e burino…ma a me ‘sti film me piacciono!!

Negli USA e’ gia’ pronto il sequel che sostituisce alla famigliola in vacanza un manipolo di marines sparati nel deserto a fare no so cosa… mah….

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...